Savoury, Training system, Pressing. Sono termini ormai familiari alla maggior parte di noi. Oppure no?

 
Per fare davvero il salto di qualità è necessario comprendere agilmente un testo tecnico e arricchire il proprio vocabolario con termini specifici. Il linguaggio del vino è sempre più globale, e sempre più inglese. Per questo è essenziale seguire un corso di inglese del vino. Wine-Club è la prima accademia in Italia a fornire un corso di inglese specifico per il vino, con docenti madrelingua e la supervisione di Masters of Wine ed esperti, al fine di costruire un linguaggio solido e autorevole, in Italia e all’estero.

Programma

  • Viticulture – concept of terroir: focus on climate, soil, nutrients, training system, vineyards activities (tot 1 incontro).
  • Vinification – in bianco, rosso, rosato, cenni a sparkling e fortified (tot 2 incontri).
  • Grapes – principali vitigni internazionali bianchi e rossi, vocabolario utile per definire tannini, acidity, texture, structure etc. (tot 2 incontri).
  • Wine tasting techniques – come si traducono i termini in English? Partendo da una SAT L2 si descrivono gli elementi del calice e gli equivalenti in inglese (tot 2 incontri).
  • Test finale con domande a risposta multipla.
Il Focus è trasferire le competenze linguistiche e imparare i termini in inglese con la giusta pronuncia, anche in preparazione ai corsi professionalizzanti quali WSET.
Il corso si struttura con sessioni di pronunciation, comprehension and typing. Il corso è in modalità online remoto. Al superamento del test verrà rilasciato un attestato di Wine-Club.
Costo: 300,00 euro (IVA inclusa), l’accesso al corso è a convenienza dello studente, il materiale è a disposizione per sei settimane dal momento del primo accesso.